Grano tenero Solina

grano antico tenero solina
Grano antico tenero Solina

Grano tenero Solina si è adattato nelle montagne abruzzesi, cresce fino ad oltre 1200 mt. Gli è stato conferito il Presidio Slow food (riconoscimento a livello nazionale di varietà da tutelare nel territorio abruzzese).

Provenienza Seme biologico: Rocca Pia (Abruzzo) .

Coltivata da Giancarlo Moreschini ed Enrico Chicca a Castel Madama e da Andrea Bulgarini e Stella Schiavon a Villa Adriana con metodo biologico.

In campo si adatta molto bene, non soffre molto di allettamento.

Taglia medio alta, spiga aristata.

In cucina è molto profumata ed estensibile. È molto digeribile.

 Ottima per i non lievitati (biscotti, crostate, torte salate, pasta fresca e secca).

Per i lievitati è poco tenace ed elastica per cui meglio se miscelata con altri grani oppure con le patate.

Es. 30 % solina + 70 % khorasan o senatore cappelli o abbondanza

Articolo di Stella Schiavon