Crea sito

Cipa Agricola

Nome FornitoreOleificio Cipa Agricola Srl
IndirizzoOstuni
ProvinciaBrindisi
Prodottimandorle
Tipologiabiologico NON certificato
Sito webhttps://www.oleificiocipagricola.it/
Emailcipagricola@virgilio.it

Frantoiani da quattro generazioni. Un’arte, quella di fare l’olio, tramandata di padre in figlio rispettando le tradizioni e la nostra terra, dimora di ulivi millenari: la Puglia. Oltre alla produzione di olio extravergine rimane salda nel tempo anche quella delle mandorle.

Marzo è il mese in cui il mandorlo regala i suoi fiori, bianchi e profumati, con sfumature rosa. È uno spettacolo che riempie gli occhi. Agosto è tempo di raccolta, quando la buccia si schiude lasciando intravedere il guscio puntellato della mandorla. Le raccogliamo come si faceva una volta: si scuote l’albero con un bastone robusto facendole cadere sulle reti.

Priviamo le mandorle della buccia esterna, il mallo, e le stendiamo al sole per 72 ore per l’asciugatura. Le sgusciamo poco prima del confezionamento controllandole con cura e attenzione.

Piccole e gustose, le mandorle sono una tipologia di frutta secca versatile che mette d’accordo tutti i palati. Sono ricche di calcio, potassio, vitamina E e acido oleico.

La varietà Tondina, detta anche varietà tonda, prende il nome proprio dalla sua forma. Piccola e panciuta, è una varietà di mandorle tipica di Ostuni. Dolce e pastosa, è ideale per preparare dolci.

La varietà Pizzuta, detta anche varietà cegliese, ha una forma allungata e appuntita. Dal sapore deciso e caratterizzato da una leggera punta di amaro. Ottime per spuntini veloci.

Mandorle sgusciate e confezionata al naturale, con la buccia, che conferisce un sapore più deciso e marcato. La buccia delle mandorle ha una funzione antiossidante e antinfiammatorie perché ricca di polifenoli. Vengono confezionate sottovuoto (pacchi da 0,5 Kg) per preservare la fragranza e la freschezza del prodotto.

La produzione delle mandorle è una coltura residuale e secondaria dell’azienda agricola, che è incentrata sull’olio, per questo non sono applicati trattamenti alle piante. Il prodotto non è certificato biologico. Essa si avvale anche della fornitura da parte di altri piccoli agricoltori locali.